Terza categoria B, il punto dopo la terza giornata: Malisana e Coseano a punteggio pieno, il Keepfit ha una difesa di ferro. Civic con un poker trascina il Moimacco

di Jessy Specogna
articolo letto 150 volte
Foto

Si è giocata domenica scorsa la terza giornata del campionato di Terza categoria. Dopo 270 minuti sono due le squadre in testa a punteggio pieno. Si tratta del Malisana e del Coseano. I primi si sono aggiudicati il big match contro il Ciconicco, una delle candidate alla vittoria finale, vincendo 3-1, mentre i secondi sono passati di misura sul campo dell'Assosangiorgina. Alle spalle del duo di testa ci sono due formazioni udinesi, il Keepfit Ghana e il Chiavris, entrambe reduce da due pareggi a reti bianche nell'ultima giornata, rispettivamente contro Blessanese e Caporiacco. La formazione ghanese di mister Denis è una formazione solida e vanta al momento la miglior difesa del campionato, con la porta ancora inviolata dopo tre turni. Occupa il quinto posto, condiviso con il Ciconicco, al momento, il Moimacco di mister Zappamiglio. Nel weekend, i biancoverdi hanno steso il Donatello a domicilio con un netto 4-1, caratterizzato dal poker di quello che è, di fatto, il trascinatore della squadra, l'attaccante Nermin Civic, che sale così a sei centri in quattro partite giocate in stagione, considerando anche la Coppa regione. Proprio il Moimacco e il Malisana possiedono il miglior attacco del campionato dopo tre partite con otto gol fatti. Chiude il cerchio della terza giornata l'affermazione della Castionese sul Nimis che regala alla formazione di Castions di Strada i primi tre punti in classifica. Ancora ferme al palo dopo questi primi 270 minuti di stagione il Nimis, l'Assosangiorgina e il Donatello.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy