SEZIONI NOTIZIE

Sistiana Sesljan, il presidente Disnan: "Sono emozionato, siamo carichi al punto giusto"; Musolino: "In una partita secca tutti i valori si azzerano, ce la giocheremo ad armi pari"

di Jessy Specogna
Vedi letture
Foto

Andrea Disnan, presidente del Sistiana Sesljan, ha così presentato la finale che la propria squadra andrà a giocare questo sabato a Faedis contro la Pro Fagagna:

"Sono emozionatissimo, ma come me tutti coloro che fanno parte della grande famiglia del Sistiana Sesljan. Siamo arrivati fino qui e ora proveremo a giocarcela bene, mettendo in campo tutte le nostre armi. Siamo carichi al punto giusto e credo sapremo farci trovare pronto all’evento. Dopo la coppa di Eccellenza vinta dal San Luigi proveremo a portare a Trieste anche quella di Promozione, anche in virtù del fatto che già sappiamo che sabato a Faedis ci saranno tanti tifosi della squadra di “Via Felluga” pronti per incitarci".

Anche Alessandro Musolino, mister del Sistiana, ha rilasciato delle dichiarazioni a due giorni dall'attesissimo scontro. Queste le sue parole:

«Ci siamo preparati bene per questa finale nonostante un finale di campionato non propriamente positivo. Le motivazioni, una volta visti svaniti i play-off, erano scemate, ma devo dire che con l’avvicinarsi a questa finale i ragazzi hanno risposto con grande entusiasmo. La nostra rosa, nella sua interezza, forse non vale quella della Pro Fagagna ma credo che nella partita secca tutti i valori si azzerino e quindi possiamo essere competitivi ad armi pari. Oltre a Carlevaris squalificato la rosa potrebbe essere al completo aldilà di qualche problemino da valutare, ma fa parte del gioco. Le scelte finali verranno prese solo nell’immediata vigilia, ma sono certo ci presenteremo carichi all’appuntamento».  

Altre notizie
Giovedì 28 maggio 2020
20:33 Notizie Dal Pino: "Abbiamo sempre lavorato per il bene del calcio e per la difesa del suo futuro, Serie A deve tornare a essere miglior campionato al mondo" 20:29 Notizie Gravina esulta: "Ripartenza del calcio messaggio di speranza per tutto il paese" 20:25 Pordenone Serie B, Balata: "Campionato riparte il 20 giugno, ringraziamo Spadafora" 19:57 Notizie Spadafora: "Giusto che il calcio riparta ma se dovesse riemergere l'emergenza sanitaria il campionato verrà nuovamente sospeso" 19:51 Notizie La Serie A riparte, per l'Udinese subito un match importante in ottica salvezza contro il Torino
PUBBLICITÀ
19:45 Primo Piano La Serie A riparte! Campionato al via dal 20 giugno, c'è l'ok da parte del governo 18:55 Notizie Ripresa Serie A, iniziato il summit decisivo: dovrebbe durare al massimo un'ora 18:52 Notizie La carica di Nuytinck: "Voglio tornare in campo e combattere per difendere i nostri colori" 17:42 Notizie Dal Cts il via libera alla ripresa: protocollo approvato ma rimane la quarantena per le squadre in caso di positività 12:00 Pordenone Messaggero Veneto: "Pordenone, confortanti i test a cui si è sottoposto il gruppo" 11:13 Notizie Tommasi: "Criticità da risolvere sulla ripartenza, calciatori non sono dei robot" 09:00 TuttoDilettanti FVG Eccellenza - Moro e Colletto riconfermati alla guida di Fontanafredda e Fiume/Bannia 08:00 Notizie Lega-Spadafora, oggi l'incontro decisivo. I nodi sono diritti televisivi e quarantena
Mercoledì 27 maggio 2020
22:43 Tifosi bianconeri Abbonamenti, garantiti i rimborsi. Nei prossimi giorni arriveranno i chiarimenti ufficiali 21:58 Focus ESCLUSIVA TU - Calori: "L'Udinese si deve giocare fino alla fine la salvezza. Gotti ha dato un'identità alla squadra" 21:50 Gli ex Scuffet: "Voglio continuare a migliorarmi" 20:43 Notizie Gravina: "Calcio deve ripartire subito, altrimenti il danno sarà irreparabile" 20:25 Gli ex Badu sulla sua esperienza all'Udinese: "Arrivare terzi risultato incredibile, Guidolin l'allenatore che mi ha dato di più" 20:21 Notizie Il report dell'allenamento odierno: doppia seduta quest'oggi, domani giornata di riposo 20:03 Focus A Casa con la Band - Con noi c'è Franco Zuccalà