RELIVE Serie A2 Girone Est Apu Gsa-Tezenis Verona 76-71: RISULTATO FINALE

di Francesco Paissan
Vedi letture
Foto

Finisce con il successo bianconero la partita tra Udine e Verona, con i friulani che si aggiudicano la prova per 76-71 senza però riuscire a rimontare il passivo dell'andata. La prova desuoi ragazzi può però lasciare soddisfatto Martelossi che può godersi questa vittoria

Nikolic nel frattempo esce dal campo per quella che sembra essere solo una botta

Canestro non valido di Poletti, Udine ha palla in mano e ventidue secondi da giocare

Trentasette secondi alla fine e timeout Verona

Powell lascia due punti a deposito

Vujacic ne fa saltare due, segna da tre e tarpa le ali ai bianconeri

Penna potrebbe aver commesso lo scippo della partita: un passaggio errato di Verona fa tornare la sfera nella metà campo ospite; Amato non tocca il pallone e lo lascia correre ma Penna è più veloce e più furbo e, passando davanti all'avversario, recupera palla e segna indisturbato lasciando tutto il Carnera a bocca aperta prima e in festa poi

Nikolic stende Vujacic e segna due punti al tabellone

Risposta di Amato immediata da dietro l'arco

Simpson realizza una tripla dal peso notevole

Fallo superficiale di Simpson che consentirà a Candussi di poter completare un gioco da tre punti segnando il libero aggiuntivo

I canestri in conclusione di quarto di Simpson e Powell regalano un piccolo allungo sul punteggio a Udine, avanti 67-62. Terzo quarto in cui l'Apu ha completato il sorpasso su Verona, tenendo poi le redini del gioco sui due lati del campo

Powell da rimbalzo offensivo ne segna due 

Tripla con passo all'indietro per Simpson

Vujacic torna a farsi sentire con il tiro del pareggio a 62

Udom ne scrive due dalla linea della carità

Amici in fuga serve Powell che deposita al ferro altri due gettoni

Assist nel traffico di Simpson per Mortellaro che scrive due punti

Amici evita con un fallo due punti facili per Udom, che andrà comunque alla lunetta. 1/2 per lui

Tripla di Udom allo scadere dei 24

Tiro al tabellone in allontanamento, perla di Simpson

Poletti ne segna due difficili nonostante una difesa molto competente di Pellegrino

Due per Pellegrino con il solito tocco morbido in area

Penna con grande personalità segna da tre punti

Tabellata per Pellegrino allo scadere dei secondi, due punti

Amato sfrutta il blocco di Candussi per prendere spazio e segnare da tre

Fa tutto Nikolic che prende il rimbalzo in attacco e lavora per due punti

Si riprende con il secondo tempo!

Rimane in equilibrio l'incontro dopo due quarti, con Verona avanti di uno, 47-48, dopo un secondo periodo giocato comunque a buon ritmo da entrambe le formazioni

Palla persa da Penna e, sul conseguente contropiede, appoggio a canestro di Ferguson imbeccato da Amato

Canestro clamoroso di Simpson da più di un metro e mezzo dietro l'arco

Nikolic fa sedere il marcatore e si alza per due punti

Fuga di Amato inseguito con insuccesso da Penna che commette fallo sul canestro del veronese. Libero supplementare a segno

Amici da tre punti!

Candussi sfrutta il mismatch con Pinton e, in area, ha gioco facile a segnarne due

Fallo di Vujacic su Amici che potrà così tirare due liberi. Zero su due per lui

Altro gioco da rimessa per Vujacic che si alza dalla media distanza per due punti

Amici tira due liberi dopo un fallo subito ma dalla lunetta ne trasforma solo uno

Solo cotone sul tentativo da tre di Penna

Fallo su Candussi che può così tirare due liberi, segnandone uno

Mortellaro e Simpson si scambiano le cortesie, due per il Prof

Candussi, libero di andare a prendere il rimbalzo offensivo, viene poi fermato con un fallo nonostante il canestro. Tiro supplementare sbagliato

Candussi ignora la difesa di Powell e spara da tre

Powell ipnotizza Ferguson, gli ruba palla e scappa in contropiede per due punti

Mortellaro lotta a rimbalzo in attacco e conquista due punti

Ikangi risponde con un long two dall'angolo sinistro

Simpson servito da Pinton in quello che era più un salvataggio, l'americano trova comunque due punti

Sono partiti fortissimo gli attacchi delle due squadre dai blocchi di partenza: 27-31 per una Verona trascinata da un super Vujacic che ne ha già segnati 14. Udine però sta rispondendo colpo su colpo

Sulla sirena Simpson! Sulla sirena Simpson! Che quarto d'inizio!

Quasi rubata di Penna, poi Ferguson ritrova la maniglia e serve Udom che segna due punti facili

Powell si iscrive alla gara del tiro da tre

Dall'angolo, Vujacic, da tre

Esce benissimo dai blocchi Vujacic e, servito da rimessa, segna due punti

Simpson segna in sospensione un tiro che vale due punti

Poletti segna da tre

Penna che risposta! Tre punti per il play italiano

Vujacic in faccia a Penna, di un'altra categoria l'ex Lakers sin qui

Palleggio-arresto e tiro per Amato da tre, Powell risponde con la stessa medicina

Ancora Vujacic con un canestro che sembra una sentenza

Penna ruba palla e serve Simpson che ferma il contropiede arrestandosi per il tiro da tre

Penna da tre, pescato bene in angolo!

Candussi servito in area da Poletti segna due punti

Tripla di Simpson, esplode il Carnera

Semigancio di Pellegrino per smorzare l'avanzata veronese

Poletti, ben servito dopo aver eseguito il blocco, per la quarta realizzazione di fila di Verona

Amato trova strada aperta e segna due punti da breve distanza

Vujacic segue a ruota con un'altra bomba

Severini per la prima tripla di Verona

Pellegrino a rimorchio sul tentativo di Powell segna i primi punti della gara

E' iniziata Udine-Verona!

Risuona l'inno nazionale al Carnera, dopo il quale potrà avere inizio l'incontro

La partita di questa sera potrà definire in maniera migliore la posizione che l'Apu occuperà a fine campionato e, di conseguenza, ai playoff. Di fronte questa sera c'è la temibile Verona, squadra pericolosa soprattutto al tiro da tre punti e con le sue straordinarie singolarità, Ferguson e Vujacic in prima fila senza dimenticare gli italiani Candussi e Severini. L'Apu dovrà invece far fronte all'assenza di Spanghero oltre che a quella di Cortese. Accoglienza speciale per Sasha Vujacic, di ritorno a Udine dopo la sua esperienza alla Snaidero, durante le presentazioni delle squadre, anche se ci si aspetta che le preoccupazioni a lui riservate in campo possano essere maggiormente cautelative in confronto al suo rinomato talento.

Buonasera amici di Tuttoudinese.it da Francesco Paissan! Dal PalaCarnera questa sera saremo in diretta per la partita valida per la ventinovesima nonché penultima giornata del Girone Est di Serie A2 Old Wild West che vedrà la Tezenis Verona di fronte all'Apu Gsa. Le formazioni sono già in campo per il riscaldamento pregara. A tra poco per la diretta!


Altre notizie