SEZIONI NOTIZIE

Nicola in conferenza stampa: "Dispiace non aver raccolto niente perché secondo me abbiamo fatto bene. Dell'arbitro non parlo"

di Stefano Pontoni
Vedi letture
Foto

Sconsolato per la sconfitta Davide Nicola è arrivato in conferenza stampa. Il tecnico bianconero ha parlato della prestazione dei suoi, preferendo invece non commentare l'arbitraggio “Nei 15′ finali del primo tempo e tutto il secondo tempo abbiamo fatto molto bene, dando continuità a quanto fatto contro la Fiorentina. Siamo partiti contratti, ma quando ci siamo sciolti siamo cresciuti e siamo riusciti a fare un’ottima partita. Dispiace non aver raccolto bene perché secondo me abbiamo fatto bene”.

Dispiace per il rigore ma ha giocato una delle sue migliori partite in quella posizione. L’unica indecisione che ha avuto in fase difensiva si è trasformata nel gol, ma a parte questo ha fatto una prestazione sontuosa. Fa piacere tornare qui, ma quando torno da avversario cerco di curare i miei interessi. Per quanto riguarda il passato da calciatore invece fa sempre piacere essere ricordati“.

Non so se sia regolare o meno, a me non me ne frega niente degli episodi. A fine partita ho parlato con l’arbitro con grande educazione come è mio costume fare. Ma non mi piace nemmeno essere preso in giro sentendo qualcuno dire che Larsen ha “parato” il rigore. Ci sono studi e allenamenti specifici per questo, prende la palla con il gomito. Preferisco non aggiungere altro. Se mi riferisco a Mazzarri? Ho fatto una premessa ampia, Mazzarri non l’ho sentito parlare ma mi riferivo a valutazioni fatte da emittenti televisive. Il regolamento dice che se tu non aumenti l’ingombro non è rigore, nel tipo di intervento che ha fatto Larsen il braccio sinistro viene portato al corpo per non avere un aumento del volume”.

La società deve esprimere il suo parare, io sono allenatore e parlo di campo. Non mi piace fare caciara, la forza di una squadra e di un allenatore è parlare della squadra e pensare a ciò che c’è da migliorare. La società invece ha il compito di tutelare la squadra, ma penso che lo facciano sempre con educazione“.


Altre notizie
Venerdì 19 Luglio 2019
17:43 Focus Marino: "Cristo Gonzalez sa svariare su tutto il fronte d'attacco, con noi crescerà tanto" 17:41 Primo Piano UFFICIALE: Cristo Gonzalez è un nuovo giocatore bianconero 17:04 Focus Supercoppa A2, cambia il format. L'Apu pesca un girone di ferro 16:06 Primo Piano Presentata la terza maglia dell'Udinese 2019/2020 15:19 Calciomercato L'Udinese continua a guardare in Turchia: piace Kara del Bursaspor 11:04 Pordenone Pordenone, fatta per Chiaretti: la firma è attesa nella prossima settimana 11:01 Pordenone Pordenone, finisce 19-0 la prima sgambata stagionale contro il Bordano: Magnaghi mattatore con sei gol 11:00 Calciomercato Il Pisa si fa avanti per Perisan 10:21 Calciomercato L'Udinese tentenna su Dziczek, il polacco potrebbe finire all'Empoli 10:00 Calciomercato De Paul-Toro? No secco dell'Udinese
PUBBLICITÀ
08:00 Notizie Ma quale Fenerbahce, Nestorovski sarà un giocatore dell'Udinese
Giovedì 18 Luglio 2019
19:40 Notizie I colpi ufficiali: ecco Jajalo. Scommessa Rodrigo Becao 19:06 Tuttoudinese WEB RADIO Totalmente Dipendente - In diretta per commentare tutte le trattative 19:03 Notizie Cristo Gonzalez già al lavoro al Bruseschi 19:00 Calciomercato Pedullà: "Attualmente al Napoli De Paul non interessa, al Torino sì, ma Cairo deve capire che l'Udinese non scenderà sotto certe cifre" 18:30 Gli ex Iaquinta estraneo dall'associazione mafiosa 18:00 Calciomercato In Polonia fissano il prezzo di Dziczka, il Gliwice chiede 2-3 milioni 18:00 Gli ex Basta può restare in orbita Lotito, la Salernitana è pronta ad accoglierlo 17:48 Gli ex Migliorini al Lecco 16:37 TuttoDilettanti FVG Eccellenza - Tamai, tre nuovi giovani agli ordini di Bianchini