SEZIONI NOTIZIE

Pordenone-SPAL: Tesser e Marino alla ricerca della prima vittoria

di Redazione TuttoUdinese
Vedi letture
Foto

Esordio "casalingo" per il Pordenone, che dopo i primi due turni in trasferta ospita sul terreno dello stadio Guido Teghil la SPAL, inaugurando ufficialmente la partnership che porterà i Ramarri a giocare le gare in casa nell'impianto di Lignano Sabbiadoro. Entrambe le squadre arrivano da due pareggi (con identico score) in campionato, trovandosi così appaiate a quota 2 a centro classifica. La partenza "lenta" non pregiudica le aspettative nei confronti dei due club che, per blasone o ambizione, fanno parte dei più quotati per rincorrere un posto nei play-off. Ma se, da una parte, il Pordenone si approccia a questa sua seconda stagione in cadetteria mettendo nel mirino innanzitutto la salvezza, dall'altra la SPAL sta ancora metabolizzando le scorie della retrocessione, e si affida all'esperienza di Pasquale Marino per trovare l'equilibrio giusto.

COME ARRIVA IL PORDENONE - Durante la sosta per le nazionali i neroverdi hanno dovuto rinunciare al test amichevole contro l'Udinese, previsto per sabato scorso, a causa della positività al Covid-19 di un componente del gruppo bianconero. Mister Tesser non ha quindi potuto aumentare il minutaggio in partita dei nuovi acquisti arrivati a ridosso della chiusura del mercato, tra cui l'attaccante polacco Musiolik, mentre gli allenamenti svolti in settimana hanno confermato l'indisponibilità di Gavazzi e Mallamo. L'ipotesi migliore per la trequarti nel classico 4-3-1-2 è l'impiego di Scavone alle spalle di Ciurria e Diaw, ma anche l'ex Bari non è al top della condizione: in caso di forfait Tesser potrebbe schierare dal primo minuto Zammarini. Per il resto la formazione dovrebbe ricalcare quella vista al Menti contro il Vicenza.

COME ARRIVA LA SPAL - I diversi impegni dei giocatori spallini convocati nelle rispettive nazionali hanno complicato la settimana di lavoro di mister Marino, che ha dovuto fare a meno dei fratelli Esposito, Berisha, Jankovic, Tunjov, Cuellar e Okoli, mentre Ranieri, rientrato anticipatamente dal ritiro dell'Under 21 per infortunio, ha recuperato e fa parte dell'elenco dei convocati. Non ci sarà invece Sala, in isolamento fiduciario fino a domenica a causa dei contatti con i compagni in Azzurro risultati positivi. Viste anche le indisponibilità di Floccari, Viviani e Di Francesco, Marino dovrebbe affidarsi al 3-4-3 con la retroguardia composta da Salamon, Vicari e Tomovic, mentre dal centrocampo in su lo schieramento potrebbe essere disegnato in funzione dell'impegno infrasettimanale con l'Empoli. Spazio dunque a chi è più fresco, specialmente nei ruoli chiave come gli esterni: Strefezza è favorito nel ballottaggio con Sebastiano Esposito, mentre Dickmann e D'Alessandro dovrebbero essere riconfermati. Nell'ipotesi di un assetto a due punte più il trequartista, toccherebbe a Valoti agire alle spalle di Paloschi e Strefezza.

Altre notizie
Martedì 20 ottobre 2020
09:22 Notizie Deulofeu: "Che esperienza quella di un infortunio grave come quello che ho subìto, sono tornato dopo un lungo cammino" 09:20 L'Avversario QUI FIORENTINA - La partita contro l'Udinese decisiva per il futuro di Iachini 09:18 Notizie Okaka: "Le critiche sono benzina per me, mi fanno dare il massimo. A fine anno tireremo le somme"
Lunedì 19 ottobre 2020
23:26 Calcio femminile Tanta lotta, ma zero gol: Tavagnacco e Ravenna impattano 0-0 23:25 Basket Delser sconfitta a testa alta a Crema
PUBBLICITÀ
23:02 Editoriale E vittoria fu. Per l’Udinese, non per il calcio delle famiglie 20:50 Pordenone Cittadella-Pordenone, i convocati di Tesser 20:45 Notizie De Paul: "Vittoria incredibile dedicata a tutti i tifosi che non possono essere presenti" 20:42 Pordenone Pordenone, Tesser in conferenza: "Contro il Cittadella sarà difficile, dobbiamo continuare nel nostro percorso di crescita" 20:37 Notizie Deulofeu: "Felice di tornare in campo dopo sette mesi" 18:00 Focus Udinese: è la vittoria dei cambi e dei nuovi acquisti. 13:45 TuttoDilettanti FVG Chi gioca e chi non gioca in Friuli? Ecco il quadro completo 12:31 TuttoDilettanti FVG Avanti anche la Seconda categoria, si fermano Terza, giovanili e scuole calcio 11:24 Focus The Big Band Bianconera: ora in diretta per commentare la vittoria contro il Parma 09:52 TuttoDilettanti FVG Serie D, Eccellenza, Promozione e Prima categoria non si fermano. Stop alla Terza, da decifrare il futuro della Seconda 09:50 TuttoDilettanti FVG Spadafora: "Proseguono partite e gare dilettantistiche a livello regionale e nazionale, a livello provinciale solo allenamenti in forma individuale" 08:22 Notizie La moviola di Udinese-Parma: Fabbri ok ma manca un rigore ai bianconeri 08:11 Notizie Gazzetta dello Sport, le pagelle: De Paul protagonista, gol d'oro di Pussetto, Nicolas arrugginito 08:09 Calciomercato UFFICIALE - Vizeu in prestito al Cearà 08:05 Notizie Messaggero Veneto, le pagelle: Nicolas da brividi, guai se non ci fosse De Paul, Pussetto decisivo