SEZIONI NOTIZIE

Apu Gsa-Assigeco Piacenza 76-68, LE PAGELLE: Nikolic MVP, Penna decisivo nel finale

di Francesco Paissan
Vedi letture
Foto

L’ultimo quarto di gara l’Apu Gsa lo aveva incominciato in svantaggio, dopo due quarti centrali nei quali l’Assigeco aveva mostrato cose buone, rimontando un iniziale svantaggio. Ogide, soprattutto per meriti suoi, è stato un rebus quasi irrisolvibile per i lunghi bianconeri, che non hanno comunque sfigurato. Si è rivisto Powell e questa è una bellissima notizia, anche se la sua condizione fisica non può ancora essere ottimale. Sono invece mancate le cosiddette “certezze” dell’Apu, vale a dire Simpson e Cortese e allora, arrivati a un finale da punto-a-punto ecco che si sono rivelati protagonisti un Penna freddo nelle decisioni e soprattutto un Nikolic mai così brillante.

Mortellaro 6: cliente difficile Ogide, irresistibile in certi momenti di gara. Mortellaro gioca dunque una prova “di fatica”, spendendo qualche fallo in più in difesa e aprendo gli spazi in area per i tagli dei compagni in attacco.

Pinton 5,5: turno di riposo per Maurino che tenta solo due tiri, magari anche a causa di una maggiore attenzione della difesa su di lui.

Powell 5,5: ovviamente il suo rientro è notizia graditissima, così come la sua voglia di incidere già subito nei 10 minuti che gli concede Martelossi. L’americano si prende tanti, forse troppi tiri, segnandone pochi. Manca solo la condizione perché la voglia di rientrare c’è ed è ben visibile.

Cortese 5,5: gioca un primo quarto davvero brillante poi smarrisce la bussola e ripresenta quegli aspetti del suo gioco meno utili alla squadra (vedi le 7 palle perse). Peccato perché il tabellino dice doppia-doppia a 10 punti e 11 rimbalzi.

Penna 7,5: gioca bene lungo tutta la gara ma il suo ultimo quarto è davvero da incorniciare. Ha il merito di giocare una gara senza paura, con grande decisione nelle scelte che prende.

Nikolic 8: MVP della partita per distacco. Oltre alla solita presenza nella lotta a rimbalzo, oggi Nikolic è stato un fattore decisivo in attacco e i suoi compagni hanno cavalcato la sua vena realizzativa. Si sta togliendo delle notevoli soddisfazioni dopo un inizio di stagione incerto.

Pellegrino 6: come spesso succede quanto vale per Mortellaro vale anche per Pellegrino. Ha forse qualche merito in più nell’immediato inizio di gara, quando domina sotto il suo canestro ma nei quarti successivi deve fare i conti con Ogide.

Simpson 5,5: impreciso al tiro e questa è una notizia. Non sta attraversando il suo miglior momento di forma e questo lo si nota subito guardando alla sua partita. Proprio perché ci ha abituati a ben altri standard ci si accorge subito quando è in “giornata no”.

Spanghero 6,5: dà uno squillo importante alla gara dell’Apu con cinque punti nell’ultimo quarto prima di abbandonare il campo per infortunio. Penna lo sostituisce nel migliore dei modi ma non dimentichiamoci che la carica l’ha suonata anche lui

Martelossi 6,5: Udine magari meno brillante rispetto ad altre prove ma comunque vincente. Deve godersi questo Nikolic, davvero un giocatore rigenerato guardando alle sue ultime gare, così come deve godersi la terza vittoria consecutiva della sua Apu.


Altre notizie
Mercoledì 26 Giugno 2019
18:34 Watford Sfuma Vavro per il Watford 17:55 Calciomercato Tutti pazzi per Molla Wague 17:42 Primo Piano Marino fa il punto della situazione: "Abbiamo preso Becao, con Tudor faremo un work in progress durante la preparazione. Saremo vigili sul mercato per cogliere le occasioni" 15:36 TuttoDilettanti FVG Serie D - Tamai, dalle giovanili del Chievo arriva il giovane portiere Da Re 15:25 Pordenone Pordenone, accordo sempre più vicino con l'Inter per Di Gregorio 15:22 Calciomercato Saponara rischia di sfumare, interesse concreto su di lui da parte della Spal 15:20 Gli ex L'ex Bruno Fernandes conteso da Manchester United e Tottenham 12:27 Gli ex Stramaccioni: "A Udine feci un'ottima prima parte di campionato, poi peccai di inesperienza. Dal 2015 sono l'unico allenatore ad aver completato una stagione intera all'Udinese" 12:24 Pordenone Pordenone, Vogliacco verso la riconferma: avviati i contatti con la Juventus per il riscatto 11:31 Pordenone Pordenone, il 14 giugno inizierà il ritiro ad Arta Terme
11:29 Pordenone Pordenone, occhi sul friulano Berra per rinforzare la difesa 08:00 Primo Piano I movimenti per ora sono sotto il cofano
Martedì 25 Giugno 2019
23:30 Focus Amarezza europea 20:02 Calciomercato Il Parma mette gli occhi su Pezzella 18:42 Notizie Architetto Casamonti: "Firenze e Milano, prendete esempio dall'Udinese" 18:13 Focus Coach Ramagli e l'identikit della nuova Apu: da 'Lollo' Penna ai profili americani 17:28 Calciomercato Marino nella sede dell'Inter: i nerazzurri tornano a farsi sotto per De Paul? 17:22 Calciomercato Salta il rinnovo del prestito di Scuffet al Kasimpasa 15:39 Calciomercato Chiesto Castrovilli alla Fiorentina, i viola però vorrebbero portarlo in ritiro per farlo valutare da Montella 15:03 Calciomercato Contatti tra Marino e il CSKA Mosca per Becao