SEZIONI NOTIZIE

Sassuolo-Udinese, le probabili formazioni: Gotti potrebbe cambiare qualcosa

di Stefano Pontoni
Vedi letture
Foto
© foto di Image Sport

Domenica si chiude il campionato. A Sassuolo ultimo apputamento di questa strana stagione per l'Udinese. Mister Gotti dovrà far fronte ad una squadra con le pile scariche, di fronte i neroverdi sono in forma.

COME ARRIVA IL SASSUOLO - De Zerbi non intende concedere sconti e chiederà un ultimo sforzo ai suoi ragazzi per chiudere all'8° posto. Da valutare le condizioni di Boga, non convocato con il Genoa, potrebbe recuperare almeno per la panchina, e quelle di Muldur, presente in panchina contro i rossoblù ma non al 100%. Assenti invece Chiriches, Defrel, Romagna. In porta potrebbe esserci spazio per Pegolo, sempre uno dei migliori quando chiamato in causa. In difesa Toljan e Rogerio sulle corsie laterali, al centro potrebbe esserci il ritorno di Peluso con la conferma di Marlon. In mezzo al campo l'indomabile Locatelli con capitan Magnanelli, pronto alla 499esima presenza con i neroverdi. In avanti possibile chance dal 1' per Raspadori e forse anche per Haraslin con Djuricic e Caputo a rischio.

COME ARRIVA L'UDINESE - Metabolizzata la sconfitta indolore contro il Lecce, l'Udinese si appresta a chiudere il suo campionato per poter iniziare subito i discorsi inerenti la prossima stagione. Non ci saranno grosse novità rispetto alla squadra vista mercoledì. Davanti a Musso De Maio se la gioca con Becao ed Ekong, mentre a sinistra Samir ha dimostrato di poter reggere novanta minuti. Sulla corsia di destra rientra Larsen, a sinistra Sema è inamovibile. In mezzo Fofana con De Paul e Walace in cabina di regia, l'unico ballottaggio riguarda Zeegelaa. Davanti Nestorovski insidia Okaka, uscito un po' acciaccato dalla sfida con il Lecce. Anche Lasagna non è al meglio, la coppia d'attacco dunque sarà decisa più dallo staff medico che da Gotti.

Altre notizie
Giovedì 26 novembre 2020
20:32 Notizie Gotti recupera pezzi a centrocampo, Walace e Coulibaly nuovamente in gruppo 20:19 Notizie Niente di grave per Lasagna, l'attaccante potrebbe esserci contro la Lazio 18:08 Pordenone Pordenone, Pasa: "A Pescara per vincere, dobbiamo riproporre quanto di buono fatto contro il Monza" 14:19 Notizie Pescara-Pordenone affidata ad Ayroldi 14:16 Notizie Lazio-Udinese affidata ad Aureliano
PUBBLICITÀ
09:10 Notizie Gerolin su Maradona: "Ricordo ancora quando ti affrontavo da avversario, un onore aver avuto la possibilità di condividere emozioni indescrivibili" 09:04 Notizie Zico saluta Maradona: "Il più grande della mia generazione" 08:00 Notizie Nuytinck: "Stiamo crescendo e dobbiamo crederci tutti, il gol concesso era banale" 07:58 Notizie De Paul ricorda Maradona: "Il calcio e noi argentini non ti dimenticheremo mai, sei eterno" 07:24 Notizie Preoccupa il ginocchio di Lasagna, oggi gli accertamenti
Mercoledì 25 novembre 2020
22:05 Notizie De Paul: "Abbiamo avuto le nostre possibilità, ma vince chi segna" 21:04 Notizie Gotti: "Abbiamo cercato di onorare la competizione. Maradona? Avuto la fortuna di viverlo appieno" 21:03 L'Avversario Fiorentina, Prandelli non parla della partita: "Sarebbe ingiusto, voglio solo ricordare Maradona" 21:00 Primo Piano Gotti: "Prese le misure a Borja Valero ce la siamo giocata, ma se non segni vieni punito" 20:40 Pagelle Udinese-Fiorentina, LE PAGELLE: centrali solidi e Forestieri intraprendente, Lasagna e Deulofeu non pervenuti 20:28 Notizie Il saluto di Totò Di Natale al suo idolo Maradona: "Per me eri il dio del calcio. Se sono diventato calciatore è solo grazie a te" 18:18 Notizie Udinese-Fiorentina, LE IMPRESSIONI A FINE PRIMO TEMPO: partita bloccata 18:16 Notizie Mondo del calcio sotto shock: è morto Diego Armando Maradona 17:33 Primo Piano RELIVE Coppa Italia Udinese-Fiorentina 0-1: i bianconeri resuscitano i viola. Eliminati! 17:08 Notizie Marino: "Occasione per molti che non hanno avuto la possibilità di esprimersi in campionato, Deulofeu non è a più del 70%"