SEZIONI NOTIZIE

Okaka: "Le critiche sono benzina per me, mi fanno dare il massimo. A fine anno tireremo le somme"

di Jessy Specogna
Vedi letture
Foto
© foto di Image Sport

Stefano Okaka ha parlato ieri ai microfoni di Udinese Tv: "A prescindere da tutto, dalle critiche che ci possono stare e sono sempre costruttive, io so benissimo cosa ho fatto qua a Udine. La squadra è migliorata, io sono migliorato, il Club ha fatto un lavoro incredibile con il mercato. I commenti non mi hanno dato fastidio, nel calcio si fa presto a dimenticare. Dopo la partita di ieri i commenti sono positivi, poi perdi una partita e sei scarso. Io penso che dobbiamo essere positivi e fare il meglio possibile per aiutare il Club. Ora si vedono dei miglioramenti, abbiamo dato il tutto per tutto.

Si può sempre fare di più. La palla di ieri magari potevo piazzarla di più e cercare di metterla sotto le gambe del difensore. Io l’avevo vista dentro invece il portiere l’ha parata con il piede.

Mi dispiace per le critiche di una certa parte di stampa. Non penso di meritarmi quello che scrivono perché ho dimostrato molto sul campo. 

L’arrivo dei nuovi compagni è bellissimo! Già in allenamento si inizia a vedere come si è alzato il livello. Entrare in spogliatoio con giocatori che hanno giocato al Barcellona, alla Juventus o come Rodrigo e Musso in Nazionale, diventa più divertente e ti gasa. Inizi a pensare al futuro, a dove possiamo arrivare. Giorno dopo giorno possiamo migliorare e a fine anno tireremo le somme.

Ringrazio i tifosi per i tanti messaggi positivi arrivati, sono contento anche delle critiche perché è benzina per me. Mi fa dare il massimo. Ringrazio tutti. Io purtroppo non posso fare niente per i biglietti, è difficilissimo rientrare tra i mille. Daremo il massimo per loro e non vediamo l’ora di rivedere i tifosi allo stadio".

Altre notizie
Giovedì 26 novembre 2020
20:32 Notizie Gotti recupera pezzi a centrocampo, Walace e Coulibaly nuovamente in gruppo 20:19 Notizie Niente di grave per Lasagna, l'attaccante potrebbe esserci contro la Lazio 18:08 Pordenone Pordenone, Pasa: "A Pescara per vincere, dobbiamo riproporre quanto di buono fatto contro il Monza" 14:19 Notizie Pescara-Pordenone affidata ad Ayroldi 14:16 Notizie Lazio-Udinese affidata ad Aureliano
PUBBLICITÀ
09:10 Notizie Gerolin su Maradona: "Ricordo ancora quando ti affrontavo da avversario, un onore aver avuto la possibilità di condividere emozioni indescrivibili" 09:04 Notizie Zico saluta Maradona: "Il più grande della mia generazione" 08:00 Notizie Nuytinck: "Stiamo crescendo e dobbiamo crederci tutti, il gol concesso era banale" 07:58 Notizie De Paul ricorda Maradona: "Il calcio e noi argentini non ti dimenticheremo mai, sei eterno" 07:24 Notizie Preoccupa il ginocchio di Lasagna, oggi gli accertamenti
Mercoledì 25 novembre 2020
22:05 Notizie De Paul: "Abbiamo avuto le nostre possibilità, ma vince chi segna" 21:04 Notizie Gotti: "Abbiamo cercato di onorare la competizione. Maradona? Avuto la fortuna di viverlo appieno" 21:03 L'Avversario Fiorentina, Prandelli non parla della partita: "Sarebbe ingiusto, voglio solo ricordare Maradona" 21:00 Primo Piano Gotti: "Prese le misure a Borja Valero ce la siamo giocata, ma se non segni vieni punito" 20:40 Pagelle Udinese-Fiorentina, LE PAGELLE: centrali solidi e Forestieri intraprendente, Lasagna e Deulofeu non pervenuti 20:28 Notizie Il saluto di Totò Di Natale al suo idolo Maradona: "Per me eri il dio del calcio. Se sono diventato calciatore è solo grazie a te" 18:18 Notizie Udinese-Fiorentina, LE IMPRESSIONI A FINE PRIMO TEMPO: partita bloccata 18:16 Notizie Mondo del calcio sotto shock: è morto Diego Armando Maradona 17:33 Primo Piano RELIVE Coppa Italia Udinese-Fiorentina 0-1: i bianconeri resuscitano i viola. Eliminati! 17:08 Notizie Marino: "Occasione per molti che non hanno avuto la possibilità di esprimersi in campionato, Deulofeu non è a più del 70%"