Mihajlovic non ci sta: “Le scelte di Allegri sono una mancanza di rispetto per tutte le squadre che lottano per la salvezza”

di Stefano Pontoni
Vedi letture
Foto

Mihajlovic non ci sta. L’atteggiamento della Juve, che ha scelto praticamente di non giocare per preservarsi in vista del ritorno dei quarti di Champions, non è stato corretto: “Non mi sono sembrate scelte giuste. Un conto è scegliere le riserve, un altro è mettere in campo ragazzini o giocatori di Serie C. È una mancanza di rispetto nei confronti di chi lotta per la salvezza, purtroppo il calcio italiano è così.“

Il comportamento della Juventus è stato ingiusto. Se affronti la squadra titolare della Juventus, allora va bene. Se affronti una Juve che schiera le sue riserve, che potrebbero comunque essere titolari in qualunque altra squadra, va bene anche in quel caso. Se invece la Juventus mette in campo qualche ragazzino della Primavera o giocatori di Serie C questo non mi sembra giusto nei confronti di chi lotta per la salvezza anche se non metto in dubbio che ogni allenatore o società debba fare le sue scelte”.


Altre notizie