SEZIONI NOTIZIE

Mandragora: "Udinese e Juventus troveranno un accordo per il mio futuro, spero di tornare presto in campo"

di Jessy Specogna
Vedi letture
Foto

Dopo il brutto infortunio al ginocchio rimediato nella gara contro il Torino Rolando Mandragora, centrocampista dell'Udinese, è tornato a parlare attraverso i microfoni di SkySport: "Il recupero è iniziato con la riabilitazione. Io ginocchio lo sento bene e spero di tornare al più presto in campo anche se non voglio darmi tempi precisi".

I messaggi di tifosi?
"Non posso che ringraziarli così come Kevin Lasagna che mi ha dedicato il gol contro l'Atalanta".

La partita contro la Dea?
"Ho sorriso a metà visto che abbiamo provato a portare a casa dei punti senza però riuscirci. La prestazione c'è stata, sono sicuro che i risultati presto arriveranno".

La gara contro la Roma?
"Tutte le gare sono complicate e ce la giocheremo come sempre. Abbiamo il dovere e la voglia di provarci anche contro un avversario difficile".

La classifica?
"Giocando ogni tre giorni c'è la possibilità di fare bene, svoltando da un momento all'altro".

Il mio futuro?
"In questo momento non ci sto pensando, sono sicuro che Udinese e Juve troveranno un accordo. Adesso penso al ginocchio, per il futuro vedremo".

Altre notizie
Martedì 29 settembre 2020
18:28 Focus UFFICIALE: Ekong passa a titolo definitivo al Watford 08:37 Calciomercato Coulibaly ha stregato Gotti, ora l'Udinese vuole blindarlo 08:35 Notizie Serie A, la classifica aggiornata 08:34 Calciomercato Anche lo Zenit si ritira dalla corsa a De Paul 08:30 Notizie Cioffi: "Pereyra valore aggiunto ma deve recuperare il ritmo partita, De Paul porta sangue buono in spogliatoio"
PUBBLICITÀ
04:00 Editoriale Udinese, tutto sospeso. Tutto come prima
Lunedì 28 settembre 2020
22:49 Notizie Emergenza Covid in casa Genoa: 14 positivi tra i tesserati rossoblù 22:43 Calciomercato Ceduto Chiesa la Fiorentina tonerà a farsi sotto per De Paul 20:25 Notizie Calori: "De Paul è da anni che è sempre richiesto ma non si è ancora consacrato, ad oggi è uno dei giocatori più importanti dell'Udinese" 20:21 Notizie Nuytinck verso una maglia da titolare contro lo Spezia, ancora out Walace 19:12 Notizie Marino: "Pereyra top player internazionale, per noi un acquisto da favola" 19:07 Notizie Udinese-Spezia affidata a Prontera 19:06 Notizie Il report dell'allenamento odierno 18:38 Notizie UFFICIALE - Pereyra è un nuovo giocatore dell'Udinese 17:34 Notizie Pereyra, l'annuncio è imminente 17:31 Notizie Lasagna: "Non è l'inizio che avremmo voluto ma ci abbiamo provato" 17:23 Notizie Ekong: "E' arrivato il momento di cambiare squadra. Grazie a tutti per questi due anni" 16:11 Primo Piano Il problema del gol, ora con Pereyra l'occasione di tornare al tridente 13:09 Calciomercato Lo Zenit rilancia per De Paul: i russi offrono 30 milioni ma non bastano 12:00 Primo Piano I volti nuovi: promosso Coulibaly, Arslan ordinato ma rimandato