Lazio, Inzaghi: "Inutile guardarsi indietro, questi tre punti sono molto buoni"

di Stefano Pontoni
Vedi letture
Foto

Queste le dichiarazioni di Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, ai microfoni di Sky Sport al termine della sfida vinta contro l'Udinese. "Siamo stati bravi, abbiamo interpretato bene fin da subito. Nel primo tempo forse potevamo fare un gol in più, ad inizio ripresa abbiamo accusato un leggero calo. Nel secondo tempo c'è stata l'occasione del rigore, non si è concesso poi così tanto. Senza la parata di Strakosha la partita si sarebbe riaperta. Avevamo Luis Alberto squalificato, avevamo Cataldi che aveva un problema la polpaccio. Sono contento di come sono entrati Badelj, Bruno Jordao e Wallace. Le partite si decidono negli ultimi venti minuti, abbiamo perso due punti con il Sassuolo che ancora bruciano e non dovevamo perdere sabato a San Siro. Adesso è inutile guardarsi indietro, questi sono tre punti molto buoni e c'è una partita con il Chievo da preparare al meglio".


Altre notizie