Vizeu: "Zico mi ha consigliato l'Udinese. Sono un attaccante d'area ma al Flamengo ho fatto anche l'esterno"

di Jessy Specogna
articolo letto 3821 volte
Foto

Felipe Vizeu a breve sarà un nuovo giocatore dell'Udinese.L'attaccante brasiliano ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport nella quale diversi sono stati i temi affrontati.Queste le sue parole:

"Conosco Zico e mi ha parlato molto bene dell'Udinese. Lui è l'idolo anche dei miei genitori e dei miei fratelli. Abbiamo fatto una foto insieme davanti ad un'immagine dello Stadio Friuli.Zico ed Edinho mi hanno dato diversi consigli,parlandomi dell'Udinese come di una squadra di una grandezza gigantesca in cui potrò imparare cose nuove.Ad inizio anno sono stato in Friuli e ho visto lo stadio. Ho incontrato e conosciuto anche i due brasiliani che c'erano: l'ex Flamengo Samir e il capitano Danilo."

"Per quanto riguarda il ruolo di attaccante,il mio idolo è Ronaldo,il fenomeno. Di lui ammiro l'avidità del gol. Io sono un giocatore diverso da lui,un uomo d'area di rigore. Posso però giocare anche come falso nueve o come esterno,come già fatto al Flamengo."

"Spero di adattarmi presto al calcio italiano.E' un calcio che mi assomiglia per stile e forza. In Italia ho anche diversi amici come Gerson della Roma,con il quale ho condiviso la Nazionale Under 20, e Samir, mio futuro compagno di squadra."

"In patria mi paragonano a Higuain? E' un grande. Sono giovane,ma so che fanno paragoni. Sono consapevole che in Italia ci sono tanti grandi attaccanti come Higuain e Icardi,ad esempio."


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy