SEZIONI NOTIZIE

Micalich: "L'anima friulana oggi ha dato un segnale importante"

di Francesco Paissan
Vedi letture
Foto

Queste le parole del GM Davide Micalich nel dopo-partita di Udine-Montegranaro: "Nei primi due quarti abbiamo sofferto tanto ma la squadra giocava con la scimmia sulla spalla ed è stato inevitabile giocare così. Eravamo tutti arrabbiati per un paio di non-difese ma non potevamo essere quelli. Dopo l'intervallo ci siamo sciolti e devo dire che l'anima friulana sulla quale abbiamo basato le nostre fortune ha dato un segnale importante oggi. Antonutti, seppur con pochi minuti di autonomia a causa di difficoltà fisiche ha fatto un inizio di terzo quarto stupendo, Zilli ha giocato come dovrebbe giocare sempre e deve capire che ha i mezzi fisici per dominare il campionato e Vittorio Nobile ha fatto quello che ci aspettiamo da lui, ha cancellato Thomas dalla partita con una grande difesa, quindi bravi loro ma bravi anche tutti quanti gli altri. Jerkovic oggi ha avuto la sua opportunità e ha fatto il suo. Passa sottotraccia una partita negativa di Cromer che ha problemi alla schiena ma che, ovviamente, non può essere questo. Il punteggio finale alla fine non rende completamente giustizia a noi, faccio un in bocca al lupo a coach Ciani ma noi avevamo bisogno di questa vittoria e adesso ci dovremo concentrare alla partita di mercoledì".

Altre notizie
Domenica 8 Dicembre 2019
00:05 Notizie Lasagna: "Sono stato bravo a dosare il tiro a differenza di altre volte, dobbiamo continuare a migliorare senza perdere l'aggressività" 00:00 Focus Gotti: "Pareggiare col Napoli e avere anche del rammarico è sintomo di una grande prestazione. Fofana si sta ripetendo sui livelli che gli sono consoni"
Sabato 7 Dicembre 2019
23:50 Notizie Fofana: "Dobbiamo fare sempre meglio" 23:36 Notizie Okaka: "Per me il rigore su Lasagna poteva starci. Dovremmo sempre mettere questo carattere" 23:23 Notizie Larsen: "Abbiamo giocato col cuore come chiedono i tifosi, ora testa alla Juve, sarà difficilissima, ma nel calcio niente è impossibile"
PUBBLICITÀ
23:15 L'Avversario Ancelotti, conferenza: "I ragazzi sono nervosi, non divisi" 23:02 Pordenone Tesser, conferenza: "Mi fa strano essere squalificato, ma Strukelj sa cosa fare" 22:56 Primo Piano Gotti, conferenza: "Oggi molto più compatti rispetto alla partita con la Lazio. Arbitraggio a tratti un po' poco deciso" 22:51 Focus Marino: "Meritavamo anche più del pari, oggi tirato fuori tanto carattere. Bravo Gotti con Fofana" 21:23 L'Avversario Napoli, Ancelotti: "Primo tempo estremamente negativo, meglio il secondo, ma non basta" 21:16 Notizie Gotti a Sky: "Ottima partita difensiva contro una squadra che ti costringe a farlo. In alcune occasioni serviva più cinismo, De Paul ha avuto un piccolo infortunio" 20:27 Pagelle Udinese-Napoli, LE PAGELLE, Fofana e Lasagna impacchettano un gran gol, la difesa è sempre attenta pur soffrendo quasi sempre 18:59 Notizie Udinese-Napoli, LE IMPRESSIONI A FINE PRIMO TEMPO, bianconeri attenti dietro e che sfruttano le ripartenze 18:53 Notizie Lasagna: "Ottimo assist di Fofana, sono riuscito a rimanere freddo davanti al portieri" 17:30 Primo Piano LIVE SERIE A - Udinese-Napoli (1-1), finita! I bianconeri reggono l'urto e strappano un punto! 17:14 Notizie Marino: "Dobbiamo cercare una reazione importante per dare una scossa e trovare un buon risultato" 17:10 Notizie Mandragora: "Vogliamo fare risultato e tirar fuori una grande prestazione dal punto di vista dell'atteggiamento" 17:07 Notizie Udinese-Napoli, LE FORMAZIONI UFFICIALI: quattro novità per Gotti, Lasagna e Fofana titolari 17:00 Calcio femminile Il Tavagnacco perde ancora: contro l'Hellas Verona Women è 0-3 16:48 Pordenone Pordenone-Crotone, Tesser: "Anomalo per me essere squalificato"