Eccellenza - Virtus Corno sempre più giù. Sabato la sfida decisiva per il futuro di Carpin contro il Torviscosa

di Stefano Pontoni
articolo letto 76 volte
Foto

Cinque sconfitte in cinque partite. Avvio di stagione tremendo per la Virtus Corno che si ritrova ora inevitabilmente all'ultimo posto in classifica. Il peggior rendimento da otto anni a questa parte a cui si somma un altro record negativo, quello degli zero gol segnati su azione. 

La panchina di mister Carpin traballa non poco, anche se nel confronto avvenuto domenica sera è emersa la volontà della società di proseguire insieme a lui. Fino a quando? Almeno fino all'anticipo di sabato prossimo contro il Torvisca, altra squadra con il tecnico in bilico. 

Scontro diretto quindi non solo per la classfica ma anche per la panchina, Carpin contro Zamaro, chi vince resta, chi potrebbe questa volta potrebbe non salvare la propria posizione.


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI