Stipe Perica è il vincitore della "Zebretta d'oro", l'oscar Auc

di Jessy Specogna
articolo letto 786 volte
Foto

Stipe Perica è il vincitore della 'Zebretta d'oro', il premio che ogni anno i tifosi dell'Auc, in collaborazione con il Messaggero Veneto, assegnano al loro bianconero preferito. Decisivo è stato il grande attaccamento alla maglia che l'attaccante di Zara dimostra, partita dopo partita, nonostante i suoi limiti. 

Al Messaggero Veneto ha così commentato questa vittoria:

 "Non so dire perché abbiano votato proprio me, forse hanno riconosciuto il mio impegno quando gioco e la mia voglia di essere uno di loro anche fuori dal campo. La mia simpatia anche, perché no? Io penso che abbiano riconosciuto la mia onestà. Quando faccio qualcosa lo faccio sempre al massimo. I tifosi della mia squadra sono eccezionali. Non ci hanno mai lasciato, anche quando la squadra non andava bene. Sono innamorati della maglia bianconera e questo ci dà sempre tantissima forza. Adesso finalmente stiamo restituendo in campo un po' di quel calore che ci hanno dato. Avete visto tutti le immagini al ritorno della trasferta di Bologna su Facebook? Splendido!"

"Il gol che ho segnato al Milan al novantesimo a San Siro nel settembre 2016 è il ricordo più bello della mia carriera fino ad ora. Lo ricorderò per tutta la vita. Poi ci sono state belle gare, che abbiamo vinto, soprattutto le ultime del 2017, le cinque vittorie di fila... Spero che possano tornare i bei vecchi tempi per l'Udinese"


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy