Pizzul:"A Firenze per far bene, ma non siamo ancora guariti. Sorpreso dalla gestione di Balic"

di Davide Marchiol
articolo letto 807 volte
Foto

Bruno Pizzul ha rilasciato alcune dichiarazioni a Telefriuli in vista della sfida di Firenze con la Fiorentina: “Non possiamo dire che siamo guariti dopo la vittoria con la Sampdoria, ma Delneri ha preso un bel brodino. Le potenzialità della squadra sono state finora inespresse: credo che questa Udinese possa fare un campionato tranquillo. La sosta non ci voleva: poi ci sono due partite delicate, ma se si fa bene a Firenze si affronta meglio poi la Juve.

La situazione non è semplice, la piazza è esigente: prima della vittoria sulla Samp la situazione si era venuta ‘sporcando’, anche perché la tifoseria voleva fossero utilizzati giocatori che lui non vedeva. Dobbiamo ringraziare la Sampdoria che ha fatto regali come prima faceva l’Udinese. Ma credo che da qui in avanti le cose potranno andare meglio. Gigi è una persona di buon senso, ha sempre sotto attenzione i giocatori: su Balic, però mi sono meravigliato anche io, ero convinto che lo avrebbe utilizzato almeno a inizio stagione. Non so cosa sia successo”.


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI