Napoli-Udinese, le probabili formazioni: senza Lasagna,Oddo pensa al duo Jankto-Perica davanti. A destra torna Widmer

di Jessy Specogna
articolo letto 706 volte
Foto

Il bilancio dell'ultimo periodo è impietoso, sotto gli occhi di tutti: l'Udinese viene da nove sconfitte consecutive, e così è passata da un potenziale sogno europeo ad un accenno di panico, visto che adesso anche la classifica si fa deficitaria con il Crotone ancora lontano, ma a sei punti, che a sei giornate dalla fine non sono del tutto rassicuranti, anche se in mezzo ci sono ancora tante squadre come SPAL, Chievo, Sassuolo e Cagliari. Vincere a Napoli è un'impresa quasi impossibile, ma Massimo Oddo storicamente sa come fare per mettere in difficoltà le squadre di Sarri. Il tecnico ex Pescara dovrà fare a meno dello squalificato Hallfredsson, più che di qualche infortunato: Lasagna ha un affaticamento muscolare, De Paul difficilmente sarà convocato per un problema al tendine del ginocchio, Angella e Behrami sono lungodegenti. Stryger Larsen è uscito acciaccato dal match con il Cagliari, ma dovrebbe recuperare almeno per la panchina. In mezzo conferma obbligata per il trio Fofana-Barak-Balic, mentre davanti il mister abruzzese potrebbe puntare sulla coppia formata da Jankto,da trequartista, e Perica.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Chiriches, Mario Rui; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Milik, Insigne. A disposizione: Rafael, Sepe, Maggio, Tonelli, Milic, Jorginho, Machach, Rog, Hamsik, Ounas, Mertens. Allenatore: Sarri

UDINESE (3-5-2): Bizzarri; Nuytinck, Danilo, Samir; Widmer, Fofana, Balic, Barak, Adnan; Perica, Jankto. A disposizione: Scuffet, Borsellini, Stryger Larsen, Zampano, Pezzella, Pontisso, Ingelsson, De Paul. Allenatore: Oddo

 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI