Maxi Lopez: "Togliamoci qualche soddisfazione"

di Davide Marchiol
articolo letto 544 volte
Foto

L'attaccante dell'Udinese Maxi Lopez, intercettato da Sky, ha parlato del momento dell'Udinese e delle sue ex squadra, Torino e Milan: "All'inizio abbiamo sofferto un po' perché abbiamo tanti giovani, piano piano stanno riuscendo ad esprimersi al meglio. Questo è importante. Sono rimasto ad allenarmi per arrivare con il giusto approccio alla ripresa del campionato. Peccato per l'ultimo pareggio, ma c'è tanto entusiasmo: vogliamo migliorare ed iniziare al meglio la seconda parte di stagione. Europa? Se continuiamo a lavorare così possiamo toglierci tante soddisfazioni. Il Torino?
Ovviamente, visto l'organico, in molti si aspettavano di più dai granata. Quando viene esonerato un allenatore evidentemente ci sono tante cose che non vanno, ci siamo passati anche noi all'Udinese. Ora con Mazzarri sta lavorando bene, hanno fatto una bella partita, sono convinto che si riprenderanno. Il Milan? Non è possibile risolvere con un solo mercato tutti i problemi che si porta dietro. Gattuso ha un buon temperamento, ha dato la spinta giusta".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy