Malagò: "Astori ha unito il mondo del calcio"

di Jessy Specogna
articolo letto 107 volte
Foto

 "Mi unisco al coro di tutti. Trovo triste e brutto che si debba aspettare una cosa così sconvolgente per ricompattarci tutti. Ma ho notato un grandissimo passo avanti culturale da parte dell'opinione pubblica e del Paese". Così il presidente del Coni, Giovanni Malagò, parlando dell'omaggio corale in tutti gli stadi a Davide Astori. "Mi auguro - ha aggiunto a margine della Giunta - che non si debba tornare a quello che era un modo di fare, luoghi comuni che hanno caratterizzato per lungo tempo il mondo del calcio e che questo sia un punto nuovo per dimostrare di avere una cultura dello sport che negli ultimi 20 anni non c'è stata".


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy