Fifa, i mondiali del 2026 a Stati Uniti, Canada e Messico. Battuta la candidatura del Marocco

di Stefano Pontoni
articolo letto 398 volte
Foto

Il Congresso della FIFA ha ufficialmente assegnato i Mondiali 2026 a Stati Uniti, Canada e Messico, sconfitta la candidatura del Marocco.

Per gli USA si tratta della seconda volta nella loro storia dopo USA 1994 ad organizzare i Mondiali, mentre per il Messico si tratta della loro terza volta dopo le esperienze del 1970 e del 1986.

Per il Canada si tratterà invece della sua prima volta ad ospitare un campionato del mondo e della sua seconda presenza ad un mondiale dopo Messico 86.

Il Mondiale del Nord e Centro America del 2026 vedrà il debutto del Mondiale a 48 squadre.

Battuta la candidatura del Marocco.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy