Di Michele: "Oddo ha belle idee, è nella società migliore che gli potesse capitare"

di Davide Marchiol
articolo letto 681 volte
Foto

David Di Michele, ex giocatore e oggi allenatore, è intervenuto ai microfoni di TMW Radio Night Show. Tra i temi affrontati, la fine del Vicenza ormai imminente: "Sicuramente ci vogliono delle regole più ferree, bisogna accertarsi prima che iniziano i campionati sul fatto che le società siano in regola. Non penso che i debiti nascano dall'oggi al domani, sono accumulati in vari anni".

Da ex Udinese, la squadra friulana vola con Oddo.
"Sicuramente quando cambi allenatore ci sono colpe da entrambi i lati. Però con un nuovo tecnico si inizia da zero: chi giocava poco si può rimettere in discussione e le motivazioni aumentano. Non dovrebbe essere così, però magari nel rapporto con Delneri c'era qualche difficoltà. Io con Oddo ho giocato a Lecce, lui ha fatto benissimo a Pescara, è un allenatore capace e con belle idee. Penso che sia nella società migliore che gli potesse capitare".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI