Ascoli, Giaretta pensa a un giovane bianconero

di Stefano Bentivogli
articolo letto 470 volte
Foto

Come riporta oggi il Corriere Adriatico, il direttore sportivo dell’Ascoli ed ex Udinese Cristiano Giaretta aveva intavolato anche una trattativa con il club friulano per avere il polacco classe ‘96 Pawel Bochniewicz, il quale però è ormai intenzionato a tornare nella sua Polonia, dopo le esperienze con le giovanili della Reggina, con la Primavera dell’Udinese e infine con la seconda squadra del Granada, l’altro club di proprietà della famiglia Pozzo. 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy